Papa Francesco riceve i familiari e le vittime dell’amianto

FRANCE-SOCIAL-HEALTH-ASBESTOS-JUSTICE

Domani sarà la Giornata mondiale contro l’amianto e, quest’oggi, Papa Francesco ha ricevuto i familiari e le vittime della fibra killer. Nessun Papa, prima di Francesco, aveva mostrato così tanta attenzione nei confronti dell’ambiente e delle vittime dei disastri ambientali.

Un centinaio le persone che hanno composto la delegazione accolta dal Pontefice. Negli scorsi giorni il Coordinamento nazionale amianto aveva inviato una lettera per spiegare in quali condizioni vivessero le persone interessate dalle conseguenze dell’esposizione all’asbesto. Secondo il Registro nazionale mesoteliomi di Inail, dal 1993 al 2012 sono stati accertati 21.463 casi di mesotelioma, tumore per ora incurabile. Il 69,5% dei malati ha respirato fibre di amianto nell’ambiente di lavoro, il 4,8% è un familiare di un lavoratore esposto all’amianto, il 4,2% ha avuto un’esposizione ambientale, l’1,6% durante il tempo libero e durante qualche pratica hobbistica. Nel 20% dei casi non si è riusciti a risalire al tipo di esposizione.

Via | Dire

  • shares
  • +1
  • Mail