Cantine Aperte 2016: il 28-29 maggio un weekend per l'enoturismo

Sabato 28 e domenica 29 maggio 2016 torna Cantine Aperte, l'evento promosso dal Movimento Turismo del Vino, giunto alla sua 24esima edizione. A essere coinvolte, come sempre, sono le cantine sparse in tutta Italia, dalla Sicilia alla Val D'Aosta.

La regione maggiormente coinvolta è la Toscana nella quale sono in programma, per l’occasione, ben 82 iniziative dedicate a Vespe, sigari, arte, musica, enogastronomia e sport:

“Vi presento l'associazione che ho il piacere di rappresentare a livello Toscana si chiama Movimento turismo del vino e l'evento più importante dell'anno si chiama Cantine Aperte. In tutta Italia il 28 e 29 maggio le cantine di questa associazione avranno l'onore di accogliervi e farvi vedere quella che per noi è una passione quotidiana. Vi invitiamo quindi a visitare il sito del Movimento turismo del vino e scegliere il vostro territorio da visitare". Per quanto riguarda la Regione Toscana l'iniziativa coinvolge "tre eccellenze della nostra Regione: i grandi vini toscani, i Vespa Club e il sigaro toscano. In questi due giorni molte sono le attività previste nelle nostre cantine: laboratori per i più piccoli, enogastronomia, gelati fatti con il sigaro, passeggiate nei vigneti ma anche arte e musica”,

ha spiegato Violante Gardini, presidente del Movimento turismo del vino della Toscana.

Fra le regioni con i calendari più ricchi vi sono le Marche (74 eventi), Lombardia (71), Veneto (70), Friuli Venezia Giulia (65), Umbria (57) e Puglia (55).

L’elenco regione per regione delle cantine aperte è sul sito Movimento Turismo Vino.

Via | Askanews | Movimento Turismo Vino

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail