Kankuamo marquezi, la tarantola appena scoperta che omaggia Garcìa Màrquez

Si chiama Kankuamo marquezi la nuova specie di tarantola scoperta in Colombia e dedicata allo scrittore Gabriel Garcìa Màrquez. Se la seconda parte del suo nome è dedicata al famosissimo scrittore di Cent’anni di solitudine e L’amore al tempo del colera, la prima celebra la tribù indigena Kankuamo che vive proprio nella zona dove è stata effettuata la scoperta e dove è nato Garcìa Màrquez.

Il gruppo di scienziati che ha scoperto la tarantola è formato da colombiani e uruguayani. Il corpo è lungo circa 3 centimetri più circa 3 centimetri di zampe.

La tarantola è stata scoperta a un’altezza di 2000 metri. La sua caratteristica è un potente meccanismo di difesa con il quale rilascia peli urticanti che si conficcano negli occhi dei predatori oppure nella pelle delle persone.

Carlos Perafàn, biologo colombiano e coordinatore del team che ha scoperto la tarantola, si è detto entusiasmato di questa nuova scoperta.

Ora il prossimo passo della ricerca sarà vedere il ragno in azione per capire in che modo utilizza i suoi straordinari peli urticanti. Nonostante il meccanismo di difesa, infatti, non sembra particolarmente aggressivo.

Via | Askanews

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail