Tempesta sulla Macedonia con alluvioni e frane: 21 morti

Secondo il Ministero della Sanità i feriti sono oltre 70. Sei le persone disperse

Una tempesta senza precedente si è abbattuta sulla Macedonia facendo almeno 21 morti e 77 feriti. Il temporale si è abbattuto in particolare sulla capitale Skopje e ha causato inondazioni, frane e smottamenti, con danni per milioni di euro.

In appena due ore è caduta su Skopje la quantità di acqua che cade solitamente nell’intero mese di agosto sulla città.

Il Ministero della Sanità ha comunicato che tutte le vittime delle inondazioni sono state segnalate alla periferia della capitale macedone. Sei sono le persone che risultano disperse.

Nella notte fra sabato 6 e domenica 7 agosto sono caduti 93 litri d’acqua per metro quadrato e nelle prime due ore di questa tempesta sono stati registrati oltre 800 fulmini.

Via | New York Times

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail