Il super tifone Meranti sulla città di Taiwan

Il super tifone Meranti soffia da giorni sul sud-est asiatico e in queste ore sta mettendo letteralmente in ginocchio la città di Taiwan: il fenomeno è paragonabile per forza a un uragano di livello 4 e stando alle ultime valutazioni il Meranti ha venti che superano i 200 km/h.

Il primo effetto del suo potente passaggio sono le 180mila abitazioni rimaste senza corrente elettrica ma i disagi sono innumerevoli: è impossibile uscire in strada, il vento spazza via qualunque cosa e le attività commerciali sono ovviamente sigillate. Nelle prossime ore il violento vortice è destinato a investire la Cina centro-meridionale, arrivando a lambire la metropoli di Shangai dove è stato diramato lo stato di massima allerta.

Il Meranti è il tifone più potente che si sia formato sull'Oceano Pacifico dopo Haiyan che, nel 2013, è diventato tristemente famoso per aver battuto il record di tifone killer, con 6000 vittime nelle Filippine.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO