Enel sempre più green con case smart e auto elettriche

Al Wired Next Fest di Firenze è stato presentato il kit Enel good life

La casa del futuro diventa intelligente e mette in connessione gli oggetti della nostra vita quotidiana. Enel partecipa alle sfide del futuro e mette a disposizione dei consumatori Enel Good Life, un sistema in grado di gestire in maniera facile tutte le esigenze dentro le mura domestiche.

“Voglio controllare con delle telecamere se la baby sitter è rientrata in tempo coi bambini, quindi posso mettere dei sensori apriporta. Posso verificare se ci sono delle intrusioni, dei ladri, posso mettere in connessione gli elettrodomestici e vedere se ci sono delle cose che ci interessano”,

spiega Dianamaria Pacchioni, responsabile innovazione e nuovi business mercato di Enel Mercato Italia.

Il kit Good Life è in grado di offrire a tutti i cittadini servizi gestibili con uno smartphone: “Non saranno solo per i clienti di Enel Energia, non guardiamo solo ai nostri clienti ma agli italiani”.

Altro capitolo della conversione a un ecosistema smart e maggiormente sostenibile è la collaborazione di Enel con il mondo delle auto elettriche per una mobilità sempre più sostenibile:

“Le case automobilistiche per noi non sono un competitor. Noi non produciamo auto ma facilitiamo l'ecosistema della mobilità assieme alle case automobilistiche che credono nello sviluppo di una mobility green, a emissioni zero”.

Condannati ex Ad Enel per Porto Tolle

Via | Askanews

  • shares
  • Mail