Arriva al cinema "Domani", un road movie sul futuro della società

Un estratto video del documentario di Cyril Dion e Mélanie Laurent

Da giovedì 6 ottobre arriva al cinema il documentario Domani di Cyril Dion e Mélanie Laurent, distribuito in Italia da Lucky Red.

La scorsa primavera il film era stato presentato nella serata d’apertura del festival Cinemambiente ed Ecoblog aveva incontrato uno dei due registi, Cyril Dion, per parlare dei temi del film: agricoltura, energia, architettura, economia e istruzione.

Contrariamente a molta produzione documentaristica che si concentra sulla critica alla società e alle economie “insostenibili”, questo documentario propone soluzioni alternativi per un “domani” migliore.

“Forse non esiste una scuola perfetta, una democrazia perfetta, o modelli economici perfetti, ma quello che è emerso nel nostro viaggio, è una nuova visione del mondo, dove potere e autorità non sono un privilegio di pochi, ma dove tutto è collegato, interdipendente, come in natura. Un mondo più complesso, dove la nostra vera forza è la diversità, dove ogni persona e ciascuna comunità sono autonome, quindi più libere, hanno più potere, quindi più responsabilità. Come la cellula, che deve essere sana perché l'organismo funzioni, ma deve anche poter contare su tutte le altre cellule. Queste persone scrivono una nuova storia. Ci dicono che non è troppo tardi, ma ci dobbiamo dare da fare. Adesso”,

hanno spiegato i due registi di questo documentario.

  • shares
  • Mail