H2R - Mobility for sustainability 2016 alla Fiera di Rimini: Volkswagen presenta i suoi modelli elettrici

Volkswagen presenta i suoi modelli sostenibili alla Fiera di Rimini

Dall’8 all’11 novembre 2016 alla Fiera di Rimini si terrà l'H2R - Mobility for sustainability 2016, il più importante salone italiano dedicato alla mobilità sostenibile.

L'occasione è ghiotta per gli amanti della "green-mobility", per conoscere tutte le nuove opportunità di sviluppo economico nel settore della mobilità grazie all´incontro dei suoi protagonisti con il mondo del Green Business, e anche per chi non appartiene al settore della mobilità sarà un buon modo di conoscere e toccare con mano i risultati e le potenzialità della ricerca automobilistica in tema di sostenibilità dello sviluppo.

Molto atteso è il ritorno di Volkswagen, che presenterà e-Golf (a trazione 100% elettrica) e Golf TGI BlueMotion (a metano) dando anche la possibilità di effettuare un test drive.

e-Golf, la vera innovazione della casa tedesca, è la novità a trazione 100% elettrica che con il “pieno” (24,2 kWh) percorre fino a 190 km con un consumo medio pari a 12,7 kWh per 100 km. Il motore della e-Golf ha 115 CV e, così come il cambio monomarcia e la batteria, è frutto di uno sviluppo interno della compagnia. La coppia disponibile, 270 Nm, permette alla vettura di passare da 0 a 100 km/h in 10,4 secondi e la velocità massima è limitata elettronicamente a 140 km/h. Tre modalità di marcia intuitive (Normal, Eco, Eco+) e quattro livelli di recupero dell’energia attivabili con altrettanta facilità (D1, D2, D3 e B) agevolano la gestione ottimale dell’autonomia. Con il sistema di ricarica rapida CCS (Combined Charging System), si recupera l’80% della carica dopo circa 35 minuti.

Golf TGI BlueMotion è invece la versione a metano della bestseller tedesca alimentata da un motore a quattro cilindri 1.4 TSI sovralimentato da 110 CV e 200 Nm di coppia, che unisce la sostenibilità del gas naturale a performance di alto livello.

Il modello "mitico" di Volkswagen, la Golf, diventa anche il primo al mondo ad offrire ben cinque alimentazioni diverse: benzina, diesel, metano, elettrica e ibrida Plug-in. Oggi con il modello GTE Golf è anche l’ibrida Plug-in che fa della sostenibilità il suo punto di forza: Golf GTE è spinta da un motore 1.4 TSI da 150 CV, che abbinato al motore elettrico da 102 CV raggiunge una potenza totale di oltre 200 CV accanto ad una straordinaria autonomia di marcia: 940 Km, di cui 50 Km in modalità 100% elettrica.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO