Arriva CarQon, il cargo e-bike a triciclo

L’Olanda è da sempre all’avanguardia sui temi della ciclabilità, sia in termini di infrastrutture che di biciclette adatte al trasporto e all’intermodalità.

Il neonato marchio CarQon non fa eccezione e nel corso di Eurobike 2016 ha lanciato un cargo e-bike a triciclo elegante e funzionale, progettato dal designer Brian Hoel, direttore del marchio Protanium.

Una delle grandi novità di questa bicicletta è una nuova tecnologia brevettata che rende la guida estremamente facile anche in curva, quasi che questo triciclo fosse una normale bicicletta.

Grazie a un meccanismo di inclinazione con un asse a balestra che è stato integrato nella piattaforma, la bicicletta riesce a curvare con disinvoltura e senza problemi.

Il motore Brose e la batteria Protanium sono integrati nel telaio e la trasmissione è dotata di cinghia in carbonio esente da manutenzione.

Sulla parte frontale del vano carico è presente un potente faretto per l’illuminazione, mentre il display Lcd è incorporato nel manubrio e consente di controllare tutte le funzioni del cargo e-bike.

Disponibile con diverse opzioni di motore e trasmissione, il carQon è previsto in tre diverse versioni: la Qsmall che può ospitare il carico di due bambini, la Qmedium di dimensioni medie e la Qlarge con un vano molto ampio (e disponibile anche con una struttura chiusa).

  • shares
  • +1
  • Mail