Arriva la Hyundai IONIQ Electric

La versione 100% elettrica di Hyundai IONIQ è finalmente disponibile per il mercato italiano, a completare così la gamma di motori a zero o basse emissioni della casa asiatica: Hybrid, Electric e Plug-in.

L'auto è ordinabile in tutti gli showroom Hyundai dal 21 dicembre scorso, con prezzo di listino a partire da 36.750€ su strada (IVA compresa, esclusa IPT) comprensiva anche di manutenzione ordinaria della vettura per 5 anni o 75.000 chilometri.

“Siamo orgogliosi di poter annunciare l’arrivo sul mercato italiano di IONIQ Electric [...] una vettura che sottolinea la nostra vocazione alla mobilità ecosostenibile e ci permette d’entrare nel mercato dell’elettrico che, anche se con volumi ancora ridotti, è destinato a crescere sensibilmente nel prossimo futuro. La rivoluzione IONIQ rappresenta una scelta strategica che conferma la volontà della Casa di voler confermare la propria posizione leader nella produzione di veicoli eco-friendly a livello globale”.

ha dichiarato Andrea Crespi, Managing Director di Hyundai Motor Company Italy. La IONIQ EV vanta un ricco equipaggiamento di serie, soprattutto in tema di connettività e sicurezza: 7 airbag, ABS, ESP, assistenza alla partenza in salita (HAC), dispositivo per il mantenimento della corsia (LKAS), cruise control adattivo (SCC), retrocamera di sicurezza e frenata autonoma d’emergenza (AEB) sono infatti patrimonio di ogni IONIQ Elettrica, proposta in due differenti allestimenti (Comfort e Style).

Monta un motore da 88kw e le batterie agli di ioni di litio hanno una capacità totale di 25kW/h per un’autonomia massima (stimata) superiore a 280 km (consumi da 11,5 kWH per 100 km). Disponibile istantaneamente, la coppia massima di 295 Nm viene erogata dal motore elettrico (potenza massima di 88 kW - 120 CV) attraverso una trasmissione diretta, in grado di spingere la vettura ad oltre 165 km/h. L’opzione “fast charging” permette in 23 minuti di raggiungere l’80% di ricarica della batteria con un sistema di ricarica fast charging da 100 kW. La presa ICCB (In-Cable Control Box) consente invece di poter collegare la propria IONIQ anche alla normale presa elettrica di casa o del proprio garage (AC).

Sul suo sito Hyundai spiega dettagliatamente tutte le opzioni previste nella gamma EV, le differenze di prezzo e le caratteristiche dettagliate del nuovo "gioiello" di casa.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 6 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO