La Polizia italiana che viaggia sulle auto elettriche

Volkswagen ha consegnato quattro auto elettriche e-Up! alla Polizia Italiana, che le ha messe in mostra qualche giorno fa nella splendida cornice di piazza di Spagna a Roma.

Le e-Up! saranno utilizzate per le operazioni di pattugliamento del centro storico di Roma, con possibilità di coprire anche le vaste aree pedonali presenti nell'area rispettando l'ambiente, e rappresentano un test pilota per le nostre forze dell'ordine: se funzionerà in futuro la mobilità elettrica potrebbe allargarsi a tutto il corpo e a tutte le Questure.

Le auto hanno un motore da 60 Kw e 160 chilometri di autonomia, ragion per cui la Volkswagen e-Up! rappresenta un'ottima soluzione per il pattugliamento delle zone centrali, ad alta densità turistica e commerciale: come ricorda anche l'azienda automobilistica la e-Up! è un'auto elettrica scattante e compatta, che quindi permetterebbe alla Polizia di intervenire capillarmente - anche nei vicoli - e sopratutto celermente.

Come ricordano i nostri colleghi di Autoblog con la messa in strada delle auto elettriche e-Up! si rinnova un sodalizio tra il Gruppo Volkswagen e la Polizia di Stato, che ha visto dal 2015 ben 1800 vetture consegnate tra Seat Leon, Skoda Octavia e Volkswagen Passat.

volkswagen-e-up-polizia-di-stato.jpg

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 35 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO