Fiat Punto a metano: sconto fino a 6.000 euro

La Fiat Punto a metano proposta a un prezzo promozionale con uno sconto fino a 6.000 euro. Ecco i dettagli.

La Fiat Punto a metano è in vendita ad un prezzo speciale con uno sconto fino a 6.000 euro. E' questa l'ultima offerta di Fiat per la sua storica utilitaria nata nel 1993 che nel nuovo listino, datato 23 marzo, viene proposta con un solo allestimento denominato Street. Scelta comprensibile visto che l'attuale terza serie è entrata in commercio nel 2005.

La dotazione di serie comprende climatizzatore manuale, vetri anteriori elettrici, autoradio con lettore cd e comandi al volante. Disponibili poi diversi pacchetti con un costo compreso tra i 250 e 750 euro per migliorare l'allestimento della carrozzeria (cerchi in lega, volante in pelle) o regalare maggiore comfort, sicurezza e tecnologia come il climatizzatore automatico, il cruise control e i sensori di parcheggio.

Ora la Fiat Punto a metano è proposta con uno sconto che arriva fino a 6.000 euro. Il prezzo in promozione della Fiat Punto a metano è di 12.300 euro (IPT e contributo PFU esclusi) ma scende a 11.300 euro a fronte dell’adesione al finanziamento di FCA Bank proposto da Fiat: in questo caso lo sconto è di 1.000 euro anche se le 72 rate mensili di 200 euro (TAN 5,95% - TAEG 8,71%) comportano una spesa complessiva nell'arco di sei anni superiore a 14.000 euro.

 

L'offerta è valida fino al 31 marzo 2017 in caso di permuta o rottamazione ma non è escluso che sarà prorogata. Il prezzo della Fiat Punto a GPL è invece di 16.300 euro ma non sono previste particolari promozioni da parte della casa che invece propone in offerta l'acquisto della versione a benzina. I consumi della Fiat Punto a metano nel ciclo combinato sono di 4,2 kg ogni 100 km con emissioni di CO2 pari a 89 g/km.

Fiat Punto: nuovo listino prezzi


Fiat Punto: nuovo listino prezzi by Blogo Motori on Scribd


  • shares
  • +1
  • Mail