Toyota Prius Plug-in eletta World Green Car 2017

La Toyota Prius Plug-in è stata eletta World Green Car 2017 in occasione del Salone di New York.

La Toyota Prius Plug-in è stata eletta World Green Car 2017. Il prestigioso riconoscimento è stato assegnato alla berlina giapponese (Toyota Prius Prime in America) in occasione del Salone di New York. La giuria internazionale, composta da 75 giornalisti di settore provenienti da 23 paesi in tutto il mondo, ha premiato la Toyota Prius Plug-in che in finale ha avuto la meglio sulla Tesla Model X e la Chevrolet Bolt.

La Toyota Prius Plug-in è composta da un motore a benzina e due elettrici, rispettivamente da 22,5 kw (MG1) e 53 kw (MG2): quest'ultimo è alimentato a una batteria agli ioni di litio da 8,8 kWh che garantisce fino a 50 km di guida esclusivamente elettrica. Il consumo dichiarato da Toyota è di un litro per 100 km e le emissioni di CO2 di 22 g/Km sono circa un quinto rispetto a una berlina a gasolio dello stesso peso e dimensioni. Dovrebbe arrivare in Italia nell’estate 2017 a un prezzo di listino intorno ai 40.000 euro.

Questa è la seconda affermazione consecutiva per Toyota Motor nel premio World Green Car: lo scorso anno, infatti, si è imposta la Toyota Mirai, la prima berlina a idrogeno. Nel 2015 era toccato a BMWi8, che era stata preceduta da BMW i3, Tesla Model S, Mercedes-Benz S 250 CDI BlueEFFICIENCY, Chevrolet Volt e Volkswagen BlueMotion (2010). Sul fronte del design, invece, il nuovo Toyota C-HR, disponibile anche in versione ibrida, dietro solo a Jaguar F-Pace e Mercedes-Benz Classe S Cabrio.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO