Auto ibride, la nuova gamma Toyota Auris Black Editions

500_aur0030a-17.jpg

La novità era nell'aria da tempo ma è diventata ufficiale solo pochissimi giorni fa: Toyota ha introdotto la linea Black Edition per la gamma Auris, la full-hybrid continuamente sottoposta ad aggiornamenti di prodotto nell'ottica di mantenere un alto profilo tecnologico e di design, caratterizzata da un look più distintivo ed intrigante.

Dal 2010, anno in cui Auris Hybrid ha fatto il suo esordio sul mercato, sono oltre 360.000 le unità del modello vendute in Europa, con una copertura della variante ibrida pari al 60% del totale: già disponibile nei colori Pearl White, Red Mica e Grey Met, la nuova Auris Black Edition sfoggia cerchi in lega da 17” e inserti neri sui retrovisori esterni, sul tetto, sull’antenna ‘shark fin’ e sullo spoiler posteriore; nere sono anche la griglia anteriore e le rifiniture laterali. Minimo comun denominatore tra tutti i modelli Auris dotati il sistema Toyota Safety Sense di serie e un pacchetto che offre eccezionali livelli di sicurezza attiva e di assistenza al cliente: Sistema Pre-Collisione (PCS) con frenata assistita, Abbaglianti Automatici (AHB), Avviso Superamento Corsia (LDA) e il Riconoscimento Segnaletica Stradale (RSA).

Oltre alle caratteristiche appena citate, i modelli Touring Sports sono dotati anche di roof rail neri: a listino Auris Black Editions ha un costo che parte da 22.800 euro per la Auris e da € 23.800 per la Auris Touring Sports.

  • shares
  • +1
  • Mail