NES: Lo scooter elettrico dallo stile vintage

Presentato all'EICMA 2017 scopriamo le caratteristiche di questo nuovo scooter ad emissioni zero secondo NitoBikes.

nes-quarter-front-view.jpg

Tra i tanti padiglioni ricchi di novità presenti all'EICMA 2017, uno in particolare era dedicato alle innovazioni e alle start-up. Proprio in questa area l'azienda Nito presenta il NES, uno scooter elettrico dal design retro ma quantomai moderno tecnologicamente parlando. Omologato per due persone, il NES è disponibile in due versioni, il ciclomotore NES 5 e il motociclo NES 10, che raggiungono rispettivamente i 45 e i 90 km/h di velocità massima. Sarà commercializzato da fine novembre, e sarà possibile scegliere tra ben 72 combinazioni diverse grazie ai colori e agli allestimenti disponibili.

Interessante lo stile adottato da questo ciclomotore con un chiaro richiamo al passato grazie a linee pulite e alla scelta di posizionare la sella in modo rialzato. Potremmo quasi dire che ci troviamo di fronte ad una piccola Cafè-Racer ad emissioni zero. Un richiamo al passato testimoniato anche alla possibilità di scegliere anche pneumatici in stile vintage.

Innovativo anche l'utilizzo del legno compensato marino per alcune parti della carrozzeria e delle carene; grazie a queste soluzioni diventa un veicolo facilmente riconoscibile anche in mezzo all'agguerrita concorrenza. Le batterie sono estraibili e al litio e hanno un tempo di ricarica di 3-4 ore; l'autonomia dichiarata, a seconda del modello scelto, è di 60 o 80 km mentre il peso, escluso il pacco batterie, è di soli 85 kg. Il motore sviluppa una potenza di 4 KW mentre sia all'anteriore che al posteriore troviamo freni a disco per una maggiore sicurezza.

I prezzi al pubblico per questi due nuovi modelli saranno rispettivamente di 4.740 euro per il NES 5 e di 5.250 euro per il NES 10.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO