KickScooter il monopattino 2.0

Elettrico, tecnologico e pratico ecco l'ultima frontiera dei monopattini.

kickscooter_product-image_es2.jpg

Si chiamano KickScooter e sono l’ultima frontiera dei monopattini 2.0. Costruiti dall’azienda Segway non sono oggetti qualsiasi, bensì piccoli concentrati di tecnologia ed ingegneria. Sono leggeri, con un peso totale di poco superiore agli 11 kg, e ripiegabili con un solo movimento, così da poter essere trasportati sui mezzi pubblici, o nel bagagliaio dell’auto, senza ingombro o fatica. Il loro obiettivo è di rendere migliore la vita dei pendolari che, per esigenze diverse, devono spostarsi ogni giorno utilizzando differenti mezzi di trasporto.

Saranno disponibili in due versioni distinte, che si chiameranno ES1 ed ES2, e si distingueranno per piccoli dettagli. Il primo raggiunge una velocità massima di 20 km/h, ha un’autonomia di circa 25 km ed un prezzo consigliato al pubblico è di 499 euro. L’ES2 vanta la stessa autonomia avendo però una velocità massima di 25 km/h. Questa versione, leggermente più evoluta, monta anche una ruota posteriore ammortizzata così da aumentare il comfort anche su strade dissestate. Il prezzo consigliato al pubblico per questo modello è di 599 euro. In entrambe le configurazioni sarà possibile montare, come optional, una batteria supplementare che estende la percorrenza massima a 45 km; inoltre con questa opzione il modello ES 2 è capace di raggiungere i 30 km/h di velocità massima. Merito anche del piccolo motore capace di erogare 250W e della batteria che, con i suoi 187Wh, alimenta il propulsore ad emissioni zero.

kickscooter_lifestyle-image_additional_es1.jpg

Molto funzionale anche l’applicazione Segway, sia per sistemi operativi Android che iOS, da cui sarà possibile gestire le numerose funzioni e regolazioni del proprio mezzo. Tramite smartphone, infatti, potrete controllare lo stato di carica e del veicolo, bloccare il KickScooter tramite un sistema d'antifurto, e ancora gestire il limitatore di velocità e la funzione di cruise control. Un vero e proprio nuovo concetto di mobilità urbana, dove un semplice monopattino viene trasformato in un mezzo di trasporto pensato per ottimizzare i tempi e gli spostamenti giornalieri dei pendolari nelle metropoli.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO