Volkswagen Eco Up!: caratteristiche e vantaggi del metano

Ad oggi il metano è la soluzione per viaggiare in modo efficiente e sostenibile.

Ad oggi il metano è la soluzione per viaggiare in modo efficiente e sostenibile. Il metano permette un notevole risparmio a fronte del minor costo per carburante a parità di chilometri percorsi. Per esempio, 100 km con una vettura a metano consentono un risparmio di oltre il 50% in meno rispetto ad una vettura a benzina e oltre il 40% in meno rispetto ad una alimentata Diesel.

Il metano: caratteristiche e vantaggi



Per sua natura, il metano, è attualmente il carburante più verde in circolazione. Le emissioni di CO2 di un motore a metano rispetto ad una benzina sono di circa il 25% in meno. Un prodotto più ecologico esente da particolato, piombo e idrocarburi policiclici aromatici.

Il metano è un gas infiammabile, ma a differenza del GPL, pesa meno dell'aria e si disperde più facilmente in caso di fuoriuscita. Per questo motivo le auto a metano possono sostare nei parcheggi sotterranei e accedere senza limitazioni alle stive dei traghetti. La temperatura di autoaccensione del metano è molto più elevata rispetto a quella di altri combustibili liquidi come la benzina o il gasolio e di conseguenza è meno soggetto al rischio di incendio.


I serbatoi del gas metano dell’auto sono progettati e realizzati per resistere a una pressione molto superiore rispetto a quella a cui sono normalmente sottoposti e sono collaudati con severi crash test per garantire la massima sicurezza anche in caso di incidente o incendio. Per quanto riguarda la manutenzione, viene consigliato di effettuare i tagliandi secondo le scadenze previste dal costruttore della vettura, mentre per l’impianto a gas, bisogna attenersi a quella indicata nel manuale d’uso.

La legge italiana prevede la revisione delle bombole dopo i primi 4 anni e poi ogni 2, proprio come la revisione dell’auto. Per quanto riguarda il bollo auto, in quanto tassa regionale è necessario consultare i siti delle singole Regioni, in alcune Regioni le vetture a metano possono godere anche 
dell’esenzione permanente. Infine, le vetture a metano possono circolare tranquillamente nelle giornate di blocco del traffico.

Volkswagen Eco Up! Move Up!



Abbiamo provato la versione 3 porte della Eco Up! 2017 in allestimento move up! dotata di un propulsore a tre cilindri in linea da 999 cc, con tecnologia BlueMotion e potenza di 68 cavalli a 6.200 giri e 90 Nm di coppia massima a 3.000 giri. Velocità massima di 165 Km/h e uno scatto da 0 a cento in 16,3 secondi.

La "piccola" Volkswagen è dotata del sistema Start&Stop e del dispositivo per il recupero dell’energia in frenata per favorire il risparmio di carburante. Grazie al sistema di recupero l’energia sviluppata in fase di frenata viene immagazzinata nella batteria della vettura. Una soluzione che limita il lavoro del motore e contribuisce al contenimento dei consumi.

I consumi medi dichiarati dalla casa sono di circa 3,7 chili di metano per 100 Km nel ciclo urbano, 2,5 chili di metano per 100 Km nel ciclo extraurbano e 2,9 chili di metano per 100 Km nel combinato. Il motore della nuova Volkswagen Eco Up! è stato ottimizzato per il funzionamento a gas naturale e per sfruttare al meglio tutte le sue potenzialità. Un motore che garantisce le stesse prestazioni di guida di un motore a benzina, grazie ad una forza elevata e ad un’erogazione di potenza uniforme.

Motore a metano disponibile anche con il cambio automatico a doppia frizione DSG. Il serbatoio è integrato nel sottoscocca e non intacca le dimensioni dell’abitacolo e del vano di carico. Monovalenti o bivalenti hanno sempre una scorta di benzina per far fronte a situazioni di emergenza.

*In collaborazione con Davide Trulli

  • shares
  • +1
  • Mail