Come usare un frigorifero smart per risparmiare sulla spesa e l'energia

Molti di noi non sanno ancora come è possibile risparmiare sulle bollette dell'elettricità e sulla lista della spesa grazie alla smart home, da Samsung alcuni suggerimenti utili.



Le nuove tecnologie Internet of Things (IoT) e smart home possono avere effetti positivi sul nostro impatto ambientale e sul nostro bilancio familiare. Utilizzare smart device a casa è sempre più semplice e conveniente, ma non tutti sanno cosa è possibile fare con un elettrodomestico intelligente.

Samsung, tra i leader a livello globale del mercato degli elettrodomestici smart, ha per questo deciso di condividere alcune informazioni e un video esplicativo delle funzionalità del suo frigorifero Samsung Family Hub. Tra queste funzionalità alcune sono dedicate al comfort e all'intrattenimento, ma ce ne sono anche alcune che ci permettono effettivamente di sprecare meno cibo e meno energia.

Il frigorifero in questione, innanzitutto, è un frigorifero con compressore digital inverter ad alta efficienza e che vanta una classe energetica molto buona: A++ con consumi annui di elettricità a partire da 268 kWh per la versione a una sola porta.


Tra le funzioni utili al risparmio energetico, oltre all'ormai classico allarme in caso ci scordiamo di chiudere la porta del frigo, integra anche la tecnologia Twin Cooling che divide nettamente il raffreddamento del freezer da quello del frigo. Considerando che il frigo si apre molto più spesso del freezer, questo permette di consumare meno energia per tenere freddo il congelatore.

Tra le funzioni smart ce n'è una molto interessante: le telecamere interne. Grazie ad esse possiamo guardare dentro al frigo anche quando siamo lontani da casa, ad esempio quando siamo a fare la spesa. Questo ci permette di evitare di comprare cibo che già abbiamo in frigo. I casi classici sono le uova, il latte, le verdure, la frutta e altri cibi che magari dimentichiamo di avere già e compriamo nuovamente. Per poi finire a buttare, e sprecare, quelli che avevamo già.


Ancor più smart è la funzione Food Reminder: la usiamo per memorizzare le date di scadenza dei cibi e ci avverte quando tali date si avvicinano. In questo modo eviteremo di sprecare cibo perché non lo abbiamo mangiato in tempo. La funzione Meal Planner fa ancora di più, suggerendoci un intero pasto in base alle scadenze e alle caratteristiche nutrizionali degli ingredienti.

Grazie alla modalità Cool Select Zone, infine, il frigorifero Family Hub di Samsung consente di trasformare uno degli scomparti da frigo a freezer in base alla necessita. Se vogliamo congelare del cibo che abbiamo in frigo per farlo durare di più, ma lo spazio in freezer non basta, con questa funzione possiamo farlo comunque. E, anche in questo modo, evitiamo di sprecare preziosi ingredienti se non addirittura ricette già cucinate.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail