Auto elettriche: Audi inizia la produzione della e-tron

Audi ha prodotto i primi esemplari di auto elettriche: il SUV e-tron 100% elettrico diventa realtà nella fabbrica a emissioni zero di Bruxelles.


suv elettrico audi e-tron


Le auto elettriche Audi sono reatà: il costruttore di Ingolstadt ha infatti dato inizio oggi alla produzione di massa dei suoi primi SUV elettrici e-tron, che verranno presentati in anteprima mondiale a San Francisco il 17 settembre.

I primi esemplari di e-tron, che i clienti hanno potuto preordinare a partire da aprile versando un anticipo di 3.000 euro, sono color Misano Red e provengono dalla fabbrica Audi di Bruxelles. I motori elettrici sono costruiti nella fabbrica di Győr, in Ungheria.

"Audi e-tron è un vero pioniere", spiegaPeter Kössler, membro del consiglio di amministrazione per la produzione e la logistica di Audi AG descrivendo questo innovativo autoveicolo elettrico.

In effetti l'e-tron è l'apripista del futuro industriale della casa tedesca del Gruppo Volkswagen, con il compito di fare breccia nei cuori dei clienti traghettandoli dalle motorizzazioni diesel alla trazione 100% elettrica.

Lo farà con caratteristiche, qualità e prezzo premium, come è logico aspettarsi dal marchio Audi: dagli specchietti retrovisori virtuali agli interni di lusso, dal Sound System 3D Premium Bang & Olufsen con 16 altoparlanti e amplificatore da 705 Watt all'Audi virtual cockpit e ai due display touch OLED da 7 pollici.

La e-tron è un'auto elettrica che potrà essere ricaricata anche a 150 kW, se collegate alle colonnine di ricarica ultra veloce. Il che dovrebbe tradursi in circa 30 minuti di tempo per una ricarica all'80% della capacità complessiva delle batterie di queste macchine elettriche.

La fabbrica di Bruxelles dove nascono i SUV Audi e-tron, inoltre, è certificata 100% carbon neutral. Cioè utilizza energia elettrica da fonti rinnovabili prodotta in loco, o acquistata sulla rete nazionale belga, e compensa con progetti ambientali le restanti emissioni di CO2.

L'impianto produttivo ha subito numerose modifiche e adattamenti per poter produrre veicoli elettrici: dal 2016 Audi ha ristrutturato i reparti carrozzeria, verniciatura e la catena di montaggio che oggi ha sistemi di trasporto a guida autonoma e senza conducente che portano le batterie ai banchi di montaggio.

I dipendenti dell'impianto di Bruxelles hanno ricevuto oltre 200.000 ore di formazione prima di iniziare a lavorare alla produzione della prima macchina elettrica Audi.

Le Audi e-tron non saranno auto elettriche economiche: con un prezzo finale che si aggira intorno agli 80 mila euro si posizioneranno nella parte alta del mercato delle auto elettriche in commercio.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail