Scooter elettrici: Zapp i300 a novembre in UK

Un nuovo produttore inglese si prepara a lanciare un maxi scooter elettrico, lo Zapp i300. Tutte le info sulle caratteristiche note.



Il nuovo produttore di scooter elettrici Zapp ha annunciato con un brevissimo video l'arrivo, previsto per il mese prossimo, di un nuovo scooterone a batteria. Si chiama Zapp i300 e dovrebbe avere caratteristiche e prestazioni simili a quelle degli scooter con motore termico da 300 cc.

In realtà di questa moto elettrica si sa ancora veramente poco: dal video si intuisce una linea molto simile a quella degli scooter tradizionali, fatto salvo il sottosella che è ovviamente privo del motore termico e ospita un più piccolo motore elettrico collegato alla ruota con una cinghia.

Il quadro comandi sarà in tecnologia TFT, l'e-scooter avrà cerchi e pneumatici con misure abbastanza elevate e un piccolo parabrezza sul cupolino frontale.

Non si sa la potenza del motore dell'i300 di Zapp come non si sa neanche la capacità della batteria e, di conseguenza, l'autonomia dello scooter elettrico.

L'azienda, in un comunicato stampa, ha dichiarato: "Un'esperienza di utilizzo perfetta sarà garantita grazie a una soluzione di ricarica conveniente e innovativa e all'ecosistema del servizio clienti. L'ansia da autonomia è qualcosa del passato".

Potrebbe significare tutto e niente e le ipotesi che ci sentiamo di poter fare (al netto della mera dichiarazione di marketing dietro cui c'è semplicemente uno scooter elettrico a batteria ricaricabile) sono due:


  • batterie intercambiabili in comodato d'uso come quelle già viste in altri scooter di "cilindrata" inferiore

  • batterie in affitto con canone mensile abbinate ad accordi commerciali con i gestori delle colonnine di ricarica pubbliche ad alto voltaggio nel Regno Unito


Altrettanto sconosciuto, ovviamente, è il prezzo che avrà questo motoveicolo elettrico al suo debutto.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail