Auto elettriche: Toyota lancia la ZEV Factory

Finalmente anche il gigante giapponese, già leader mondiale delle auto ibride, annuncia una divisione che produrrà auto elettriche.


toyota auto elettriche


Non più solo auto ibride e auto a idrogeno ma, finalmente, anche auto elettriche: Toyota annuncia la nascita di ZEV Factory, la sua nuova divisione dedicata alle auto a batteria.

La notizia, riportata dal quotidiano giapponese Mainichi, farà molto piacere agli estimatori delle macchine elettriche perché Toyota è già da anni leader nel settore delle ibride e ha già dimostrato di saper maneggiare le tecnologie più innovative nel settore automotive.

La ZEV Factory, dove ZEV sta ovviamente per Zero Emission Vehicles, è stata lanciata la settimana scorsa e conta al momento 200 ingegneri che stanno lavorando sull'approvvigionamento delle componenti e alla preparazione per la produzione di massa di veicoli elettrici e a celle a combustibile.

La casa automobilistica giapponese si sta quindi impegnando a produrre veicoli ecologici guardando anche a mercati che ormai non può più sottovalutare, come la Cina. Ma anche gli Stati Uniti e i paesi europei che stanno introducendo normative sulle emissioni più severe.

La nuova divisione per i veicoli elettrici Toyota non nasce dal nulla: nel dicembre 2016 il presidente Akio Toyoda creò il primo team di pianificazione aziendale EV di Toyota, con 50 dipendenti, per lo sviluppo degli EV.

A novembre 2017 questo team è diventato una divisione interna di Toyota, che adesso è stata potenziata e affidata a Shigeki Terashi, vice presidente esecutivo di Toyota, responsabile della ricerca avanzata e dello sviluppo della società.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 9 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail