EICMA 2018: l'e-bike Fantic XF1 Integra DH200 Downhill prototipo

Ad EICMA 2018 Fantic presenta anche un prototipo di e-bike enduro ad alte prestazioni per fare Downhill.



Lo stand Fantic a EICMA 2018 ha diverse novità per gli amanti della mobilità sostenibile: oltre alla E-Cab, cioè la moto elettrica Caballero, c'è anche l'ultima e-bike del produttore italiano: la FX1 Integra DH200, un prototipo di bici elettrica da downhill di alta gamma.

Sviluppato in occasione dei primi 50 anni dell'azienda, questo prototipo parte dalla Integra già presente nella gamma ebike Fantic. Sullo stesso telaio della Integra è stata montata una sospensione RockShox BoXXer con escursione da 200 mm, che aumenta le prestazioni e la stabilità di questa bici a pedalata assistita nelle discese più impegnative.

Dedicata a chi ama il cross oltre che l'enduro, questa e-bike Fantic monta la stessa batteria da 630 Wh dell'integra normale. La batteria è integrata nel telaio della bici.


"Il pubblico ha bisogno di bici sempre più performanti - spiega Francesco Gorghetto di Fantic Bikes - per soddisfare anche le persone che vengono dal mondo del cross e sono abituati a prestazioni decisamente interessanti".

Non è ancora ufficiale che da questo prototipo esca un prodotto destinato alla vendita, ma le parole di Gorghetto lasciano ben sperare in questo senso: "Questa è una bici che secondo noi sarà destinata a soddisfare il mercato delle gare, che sta crescendo sempre di più e che vede anche in Italia un numero sempre più alto di partecipanti".

Anche per questo, l'e-bike FAntic XF1 DH200 Integra ha una livrea dai colori e dalle grafiche decisamente racing.

Nello stesso stand di Fantic ad EICMA sono esposte anche le ultime e-bike MTB da enduro del produttore italiano, molto apprezzate dal pubblico sia in Italia che all'estero.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail