Monopattini elettrici: SEAT presenta eXS Powered by Segway

Dalla spagnola SEAT il nuovo monopattino elettrico eXS realizzato in collaborazione con gli specialisti del settore: Segway.



Il binomio SEAT e mobilità alternativa non si riduce ad autovetture a basso impatto ambientale. A Barcellona, nel corso dello Smart City Expo World Congress, è stato infatti presentato il monopattino elettrico eXS. La Casa spagnola è l’artefice del design, mentre la tecnologia di bordo di questo monopattino è stata sviluppata da uno specialista del settore: Segway.

Un mezzo di trasporto per soddisfare le potenziali necessità della cosiddetta micromobilità. In virtù anche di una cronica mancanza di interesse del pubblico più giovane verso il mondo dell’auto. Così SEAT eXS promuove la Casa di Martorell nella mobilità su più fronti. Un monopattino in grado di raggiungere i 25 km/h di velocità massima, con un’autonomia di circa 25 km. Dato che può salire sino alla soglia dei 45 km, con un upgrade dedicato per il comparto batterie.

Stilisticamente non vanta specifiche tali da differenziarlo nettamente dai competitor di settore (la piattaforma è la stessa del modello ES2 di Segway). Ma vanta comunque alcune peculiarità più affini al mondo dell’auto. Il eXS è dotato di luci a Led sia anteriori che posteriori, schermo LCD, cruise control e antifurto. Pratico da richiudere, si guida con assoluta facilità. La risposta all’acceleratore è progressiva, così da non rendere precario l’equilibrio a bordo.



Arriverà in Italia?

Al momento no. La norme sono chiare a riguardo e, con una velocità massima di 25 km/h, il eXS “sfora” i limiti imposti dalla normativa riferita a tale tipo di veicoli. Infatti la velocità massima non avrebbe dovuto essere superiore a 6 km/h (classificazione di mezzo “acceleratore”) per circolare lungo le “aree pedonali” e i “marciapiedi”. Oppure non maggiore di 20 km/h per le piste ciclabili.

Nel resto del Vecchio Continente sarà invece commercializzato a partire dal mese di dicembre al prezzo di 599 euro. I primi ad averlo disponibile saranno i mercati di Spagna, Francia, Germania, Austria, Svizzera e Portogallo. È stata riservata una speciale promozione per i dipendenti SEAT (quasi 15.000 persone). Mentre la società del Gruppo XMOBA sta ricercando città spagnole dove iniziare una serie di test per lo sviluppo di una micro-mobilità sostenibile.

  • shares
  • +1
  • Mail