Catamarano solare-elettrico Silent 55: approccio green

Un catamarano ecologico, che soddisfa al meglio un grande ventaglio di esigenze nautiche: questo ed altro è il Silent 55.

Silent-Yachts introduce il Silent 55, primo e unico catamarano solare-elettrico d'alto mare in listino. Questo yacht utilizza una propulsione elettrica silenziosa per una gamma illimitata di situazioni, senza rumori o fumi. Il modello è autosufficiente e quasi esente da manutenzione.

Diverse le configurazioni di alimentazione possibili, per aderire meglio a una varietà di applicazioni di crociera. Si può scegliere la versione "E-Power", con 2 motori da 135 kW per 14 nodi di punta velocistica. Il catamarano è disponibile anche nella variante "Cruiser", con una coppia di propulsori da 30 kW, ma c'è pure l'allestimento "Hybrid Power" con 2 motori diesel da 220 cv e due motori elettrici da 14 kW. La versione "Sailor" è equipaggiabile con tutte le configurazioni prima menzionate e dispone di albero e vele per fornire una propulsione aggiuntiva a venti favorevoli.

Con 30 pannelli solari ad alta efficienza e con un picco di potenza nominale di circa 10 kilowatt, Silent 55 è in grado di far fronte ai propri bisogni, nel rispetto della filosofia green. Queste le parole di Michael Köhler, CEO di Silent Yachts: "Il nostro modello definisce lo standard per una dinamica completamente nuova nella nautica: niente carburante, nessuna manutenzione. Puro lusso ad energia solare".

Il catamarano Silent 55, lungo quasi 17 metri, è disponibile in cinque diversi layout che vanno da tre a sei cabine. In tutte le configurazioni è stata prestata particolare attenzione all'ergonomia di bordo. La planimetria interna è centrata su uno spazio condiviso, allestito in modo elegante.

Lo scafo è rinforzato con fibra di carbonio nei punti di tensione e utilizza la resina vinilestere per prevenire la formazione di vesciche osmotiche. Il taglio stilistico esterno insegue la bellezza e la funzionalità, essendo il frutto di una progettazione passata da ampi test in vasca per un'efficienza ottimale, che porta l'imbarcazione a scorrere sulle onde con una resistenza minima.

  • shares
  • +1
  • Mail