Pinguini in spiaggia a Rio de Janeiro

Pinguini di Magellano spiaggiati in BrasileProbabilmente hanno sbagliato strada: forse erano su un iceberg che è andato a sciogliersi lontano dai soliti posti e i pinguini sono finiti fuori rotta di brutto e sono arrivati sulle spiaggie del Brasile, a Rio de Janeiro.

Alcuni avevano ferite da squalo, altri erano evidentemente denutriti.
Qualcuno degli abitanti di Rio ha anche provato a mettere il pinguino nel freezer "per salvarlo", racconta Valdir Ramos, biologo dello zoo di Rio. Purtoppo la maggior parte muore per lo shock termico se finisce in un freezer.

Ok, è inverno adesso dall'altra parte del mondo, ma è comunque inusuale trovare pinguini così lontani dal loro ambiente naturale. E' successo già altre volte che un gruppo si perdesse, ma negli ultimi anni il fenomeno è in aumento. Di solito finivano negli zoo locali, dove almeno potevano ricevere cure veterinarie.

Le teorie che spiegano il fatto sono diverse: dai cambiamenti climatici (che fanno cambiare le correnti marine e staccare più iceberg) fino ai cambiamenti nelle rotte delle acciughe, cibo dei pinguini, che si spostano a nord.
I pinguini spiaggiati sono tutti giovani tra i 6 e gli 8 mesi, quindi forse sono stati presi da una corrente troppo forte durante le loro prime "lezioni di nuoto".

Questa volta i 100 pinguini riceveranno un trattamento di lusso: saranno caricati da un aereo dell'aviazione brasiliana fino ad una base inel sud del Paese. Da lì proseguiranno via mare, su una nave militare, fino ad un'area che dovrebbe essere "ospitale" dal loro punto di vista.

I pinguini brasiliani sulla BBC e sul Guardian

  • shares
  • +1
  • Mail