Braccialetto anti zanzare Pikpanou alla citronella e geranio

Braccialetto contro le punture di zanzara

Rimedi naturali anti zanzare? Ecco la novità: il braccialetto in materiali naturali Pikpanou di fatto un diffusore di aromi da polso.

Braccialetto contro le punture di zanzara Braccialetto contro le punture di zanzara Braccialetto contro le punture di zanzara


Pikpanou nella lingua creola de La Réunion, significa: "che non fa pungere" e si riferisce all'olio essenziale che lo impregna. Il braccialetto è prodotto sull'isola a partire dalla rafia e si declina in 13 modelli diversi, costa 22,90 euro ed è imbevuto con un olio essenziale a base di citronella e geranio. Ma come funziona? Le essenze emanate dai due oli sono note per essere intollerabili alle zanzare e nella confezione con il braccialetto viene fornita anche una boccetta in vetro roll-on con gli oli che provengono da agricoltura biologica e commercio equosolidale (pensate pubblicano anche l'INCI) e non è stato testato su animali.

Il braccialetto ha un medaglione in noce di cocco che va caricato con una passata di olio 2 volte al giorno e dura 30 giorni. Essendo molto leggero può essere applicato a zaini, borse, cintura, gamba di un tavolo, zanzariera, ai rivetti dei jeans e se ci si trova in aree particolarmente infestate viene consigliato di passare il roll-on con gli oli anche sulle scarpe.

Via | Biotista
Foto | Pikpanou

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 15 voti.  

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO