E' morto George il solitario

Scritto da: -

Ricordate George il Solitario? Ebbene è morto a 100 anni la tartaruga subspecie Chelonoidis nigra abingdoni, ritrovato nel 1972 a Pinta. I suoi ultimi anni li ha trascorsi in cattività presso la Stazione di ricerca Charles Darwin (isola di Santa Cruz). Si estingue così con la sua morte questa specie di tartarughe, come dichiarato dal comunicato emesso dal Parco delle Galapagos. George è stato trovato all’alba del 24 giugno presso l’abbeveratoio privo di vita.

George era detto il solitario perché l’unico sopravvissuto alla sua specie e le speranze erano di riuscire a trovargli una fidanzata. Nel 2007 dunque partirono le ricerche, DNA alla mano, sulle tartarughe femmine presenti nell’arcipelago delle Galapagos. Purtroppo nonostante avesse gradito alcune femmine le uova prodotte si rivelarono poi sterili.

Restano ora da conoscere le cause della morte per cui è stata disposta l’autopsia. Il caso di George il solitario è stato catalizzatore per il governo dell’Ecuador nel ripristino delle popolazioni ti tartarughe in tutto l’arcipelago ma anche nel migliorare le condizioni delle altre specie minacciate.

Via | BBC
Foto | Galapagos park

Vota l'articolo:
3.84 su 5.00 basato su 25 voti.