Telescopio virtuale italiano

osservare il cielo via webIl telescopio è vero e sta nell'osservatorio Bellatrix di Ceccano (in provincia di Frosinone), ma lo puoi muovere da casa, via Internet, per puntarlo sulla parte di cielo che ti interessa. Degli astronomi professionisti affiancheranno chi si vorrà prenotare per guardare le stelle con la strumentazione dell'osservatorio.

Il servizio, disponibile a partire dal 20 settembre solo per utenti italiani e al modico prezzo di 25 Euro all'ora, è stato pensato come forma di autofinanziamento e come invito alla partecipazione alle attività astronomiche. Le prenotazioni sono già aperte e si pensa di estendere l'offerta anche ad utenti internazionali. Non costa nulla, invece, partecipare ai Laboratori astronomici on line (che fanno parte del Telescopio Virtuale), che permettono di scaricare dall'archivio materiali e immagini da ricostruire e studiare in seguito.

"L'idea è quella di portare l'universo al di là del mouse e di dare il telescopio anche a chi non ce l'ha", ha detto l'astrofisico Gianluca Masi (34 anni e appassionato di stelle da quando ne aveva 8).

A dire il vero l'osservatorio astronomico me lo ero immaginato in cima ad una collina, con tanto di cupoletta, mentre dalle foto sembra trattarsi di un balcone di casa in un quartiere residenziale con una qualche difficoltà dovuta all'inquinamento luminoso. Gianluca Masi ha un curriculum scientifico di tutto rispetto e ha deciso di sfruttare la sua connessione a banda larga per permettere ad altri appassionati di, ad esempio, fare foto alle stelle con la sua attrezzatura. Sul sito partirà un forum dedicato all'astronomia.
Complimenti!

» L'osservatorio Bellatrix

» Il telescopio virtuale

  • shares
  • +1
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: