Bombardiere alternativo USA

Bombardiere B52 alimentato a metanoL’Air Force statunitense ha annunciato di aver iniziato i test per far volare un bombardiere B-52 con carburante sintetico, ottenuto dal metano.

L’assistente-capo del dipartimento logistico dell’aeronautica americana, Michael Aimone, ha sottolineato che l’obiettivo è quello di "Avere entro il 2016 il 50% del carburante per l’aviazione che provenga da fonti alternative al petrolio".

Il progetto estende le ricerche iniziate durante il periodo nazista in Germania, dove si voleva garantire l’indipendenza energetica dell’aviazione militare.

Vi posto anche un commento in chiave ecologica all'articolo comparso su La Stampa:
"che carini questi americani! magari inventeranno le bombe "verdi" che uccideranno senza inquinare. costeranno un po' di più (strano vero?) ma finalmente potremo fare guerre eco-compatibili. Non vedo l'ora che il nostro governo li imiti. Già mi vedo Walker Texas ranger (lo stereotipo dell'americano medio più rassomigliante alla realtà) scorrazzare sul suo pick up largo 8 metri e lungo 16 motorizzato ibrido a celle combustibili condizionato da un gruppo ad assorbimento al bromuro di litio.

» La notizia su Avionews

  • shares
  • +1
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: