Blog e comunicazione ambientale

blog di ambinete ed ecologia

Si discute dell'influenza e dell'autorevolezza dei blog ambientali nella Green Room della BBC.

Una ricerca internazionale di Reuters e BBC ha evidenziato che una persona su due ritiene che i blog siano degni di poca fiducia, perchè non hanno un controllo editoriale sulle notizie che pubblicano, come invece hanno (o dovrebbero avere) i media tradizionali. La discussione riguarda in particolare i blog ambientali, dove si discute di cambiamenti sostenibili, sviluppo alternativo e dove si "fa tendenza" tra le nuove generazioni.

A dire che i blogger non si impegnano abbastanza è la BBC, che ho sempre ammirato per il fatto che, quando pubblica una notizia on line, si prende il disturbo di linkare le fonti e i siti delle persone o degli enti citati nell'articolo, cosa che non molti giornali italiani on line fanno.

Questa discussione mi è sembrata uno spunto per migliorare ecoblog. Io ammiro molto gli sforzi dei lettori di ecoblog, che se ne vanno in giro per la rete a cercare approfondimenti che poi segnalano agli altri. Molto spesso i commenti ai nostri post sono fatti da professionisti del settore, da studenti ben preparati o da persone comeptenti e questa cosa arricchisce tantissimo la discussione. Va da sè che molte teste, diverse tra loro, lavorano meglio delle nostre, che per quanto ci si possa sforzare non possono essere onniscenti.

Signori, secondo alcuni noi blogger (ambientali e non) saremo (e forse siamo già) responsabili dell'informazione che circola nelle nuove generazioni (avere dei poteri implica avere delle responsabilità) ed io comincio a sentirne il peso, per cui vi chiedo aiuto: pensate che noi si possa fare qualcosa per migliorare la maniera in cui vi presentiamo le notizie?

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: