La giornata dell'insetto

giornata degli insetti a WageningenHanno cercato di battere il record mondiale di insetti mangiati in un solo giorno, a Wageningen, nei Paesi Bassi, lo scorso fine settimana! (Dopotutto, se vi piaccioni i gamberetti, un grillo non è che sia poi così diverso!)

Battere un record era solo una delle attività previste per la giornata degli insetti, promossa dal dipartimento di entomologia dell'università di Wageningen con lo scopo di avvicinare il pubblico a questo mondo sconosciuto.

Curiosamente, gli insetti più famosi sono i pochissimi (in percentuale) che ci danno fastidio: mosche, zanzare, pidocchi. La maggior parte degli insetti, però, direttamente o indirettamente ci è d'aiuto: non solo le api per il miele, ma anche tutti gli impollinatori senza i quali non avremmo la produzione di frutta e verdura ai livelli a cui siamo abituati, i predatori naturali (coccinelle, libellule, grilli...) che evitano le infestazioni di afidi...

via | WaarMaarRaar (strano ma vero)

» Mangiare insetti (uno dei miei primi post... che tenerezza!)

  • shares
  • +1
  • Mail