Massaggiare il seno migliora il latte

Allattamento al senoChe massaggiare il seno migliorasse le qualità del latte materno si sapeva già dal 2004, quando la ricerca era stata pubblicata sul Journal of Pediatric Gastroenterology and Nutrition, ma ecoblog a quel tempo non c'era, scusatemi quindi se vi parlo di qualcosa che avete già sentito.

Il massaggio, inventato da una ostetrica giapponese, Sotomi Oketani, arricchisce il latte di caseina nei primi mesi di allattamento e di lipidi negli ultimi. Per tutto il periodo dell'allattamento il latte è più ricco di solidi sospesi ed ha un contenuto energetico maggiore. Il massaggio è piacevole per chi lo riceve e l'allattamento al seno è l'ideale per i bambini, sia dal punto di vista nutrizionale che dello sviluppo affettivo.

Ecologicamente parlando, l'allattamento naturale ha molti vantaggi: filiera corta (direttamente dal produttore al consumatore), produzione biologica (se la mamma mangia bio), assenza di sprechi e rifiuti, tempi di preparazione limitatissimi e volete paragonare l'imballaggio del latte materno a quello in polvere o in bottiglia!?

Mariti, non tiratevi indietro, massaggiare il seno alle vostre signore è un duro lavoro ma chi meglio di voi potrebbe svolgerlo? :-) L'unico problema è che i libri in cui vengono spiegate nel dettaglio le mosse e le prese sono in giapponese. Se qualcuno di voi fosse in grado di trovare illustrazioni chiare, saremmo tutti molto contenti. Arigatò!

via | EcoLucart

  • shares
  • Mail