Lo scooter ibrido di Yamaha

yamaha FC-AqelSi dice che al prossimo salone del Motociclo di Milano spopoleranno i veicoli ecologici. E' ciò che sperano un po' tutti. Se prima erano piccoli laboratori quasi artigianali a dedicarsi all'ecologico, finalmente è scoccata l'ora di muoversi anche per le grandi industrie.


Si porta avanti Yamaha, presentando FC-Aqel, uno scooter dal look futuristico con motore ibrido elettrico-idrogeno, che come prestazioni equivale ad un 125cc con motore classico. Yamaha in realtà lavora da anni allo sviluppo di questo genere di motori, ma l'FC-Aquel (dove FC sta per Fuel Cell ed Aqel è un mix tra Acqua ed Elettrico) segnerà una tappa importante nella ricerca della casa dei tre diapason.


Il sistema che alimenta lo scooter è composto da una cella a combustibile con separatore metallico, due cilindri di idrogeno ad alta pressione (350 atm) ed una batteria secondaria di appoggio a ioni di Litio. La trazione è assicurata da un motore ultrapiatto a corrente continua mentre l'elettronica di controllo e trasmissione sono contenuti in un cofanetto sulla ruota posteriore. Il sistema ibrido con una batteria secondaria garantisce un'alta efficienza.


Che sia la volta buona nell'intraprendere la strada dell'elettrico? Cosa ne pensate?

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: