Azmeraw Zeleke: usare le bombe per le macchine del caffè

Azmeraw ZelekeQuesta storia piace perchè è il trionfo dell'intelligenza contro la stupidità. Da sei anni il signor Azmeraw Zeleke, nel suo laboratorio di Mekele a 120 km dal confine eritreo, usa i residuati bellici per scopi molto più pacifici. Riesce infatti ad utilizzare i cilindri delle bombe per costruire la caldaia delle proprie macchine da per il caffè.


Il signor Zekele è a suo modo un piccolo imprenditore che fabbrica le proprie macchine. Il bello è che non è stato aiutato da nessuna organizzazione internazionale, di commercio equosolidale o similaria. Quindi i profitti sono "puri" e non indotti. I clienti si dicono soddisfatti e dichiarano che il prezzo delle macchine è onesto.


Speriamo che il suo lavoro venga preso come esempio anche in altre zone del mondo.


Via | Bbc.co.uk

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: