Quanto consuma la vostra casa?

classe energeticaSecondo l'Enea gli sprechi energetici della nostra casa sono molteplici: 57% riscaldamento, 25% acqua calda sanitaria, 11% apparecchi elettrici e 7% gas e cucina.

L'Unione Europea con la diretiva 2002/91 (recentemente recepito in Italia) ci dice che il protocollo di Kyoto si estende anche all'edilizia. La provincia di Bolzano, per esempio, con il progetto CasaClima hanno deciso da tempo di classificare il consumo energetico delle loro classi assegnando dei voti, come per gli elettrodomestici: 30 kilowattora per metroquadro = classe A. Questo significa che un appartamento di 100 metriquadri a Bolzano (dove fa freddo) in classe A per il riscaldamento spenderà 160 euro all'anno contro i 1.500-2.000 di una casa tradizionale.

Volete fare un test con la vostra casa?
Calcolate la spesa totale di luce e gas degli ultimi 12 mesi e dividetela per la superficie calpestabile espressa in metriquadri.
Se il totale sta tra 15-25 euro per metro quadro all'anno vuol dire che lo spreco di energia è alto, se invece è tra 10 e 5 siete a posto.
Scrivete il risultato nei commenti. (Io sto a 8 euro)

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: