Separare H2 da O - l'alba dell'idrogeno ecologico

idrogeno

Un gruppo di scienziati guidati dal Lawrence Livermore Lab di Berkley hanno presentato i dettagli di uno studio che promette di rivoluzionare le fasi dei processi di produzione dell'idrogeno. Il lavoro, pubblicato su nature lo scorso 3 novembre, è una accurata descrizione di una nuova particella che svolge la stessa funzione di catalisi che naturalmente avviene nelle piante: prende l'acqua, rilascia ossigeno e trattiene l'H2. Una scoperta che si annuncia come una vera e propria rivoluzione nel campo energetico.

Sebbene recentemente si siano fatti grandi passi nelle tecnologie utili allo stoccaggio e a migliorare l'efficienza dei processi di conversione energetica, l'idrogeno non si è mai guadagnato da parte degli ambientalisti il label di combustibile ecologico. Come combustibile è infatti ecologico in fase di conversione energetica, ma in fase di sintesi (o estrazione) di ecologico ha ben poco, dal momento che risultati ottimali si riescono ad ottenere solamente con procedimenti non proprio a impatto 0 (via carbone fra tutti).
Solo oggi, grazie a questo studio si incomincia rendere tangibile la speranza di far diventare l'idrogeno una energia al 100% ecologica quindi matura.

[Pentolaccia] via Nova - il sole24ore

» Lawrence Livermore National Laboratory

» la nuova membrana per le fuell cell da Volkswagen su ecoblog
» l'articolo lo potete trovare su nova, sfortunatamente per gli internauti solo in versione cartacea

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: