gDiapers: il pannolino che non inquina

gdiapers


Si è già parlato di pannolini su Ecoblog, con un invito alla lettura del libro "Senza Pannolino" ed il consiglio sull'utilizzo di quelli lavabili. Ottime idee, talvolta però poco "pratiche". Ecco allora che ci arriva la notizia dell'invenzione del pannolino che non inquina. Il gDiaper è composto da una mutandina riutilizzabile, e da un assorbente usa e getta. Quando la parte interna sarà sporca, sarà possibile gettarla nel wc.


A parte l'aspetto tecnico, mi chiedo infatti se le tubazioni nostrane hanno una larghezza suffciente, la particolarità è che la parte assorbente è completamente biodegradabile in acqua, in 50/150 giorni. L'idea sembra piacere agli ambientalisti americani, che l'hanno accolta positivamente all'ultimo Green Festival di San Francisco


Nota simpatica: il CEO di gDiapers, si firma come Jason, dad/CEO gDiapers, come a dire che ci tiene ad essere prima papà che dirigente. Cosa mai vista in una azienda italiana, credo. Non ultimo, se può interessarvi, Jason è un blogger. Potete leggere i suoi post a questo indirizzo.

Via | Peopleagainstdirty

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: