Parchimetri ad energia solare

parchimetro solare


Addio ai vecchi parchimetri a monetina: a New York sono arrivati quelli computerizzati. E hanno una forma dannatamente somigliante a quelli che vengono usati in Italia. Con una particolarità. L'alimentazione è aiutata da un pannello solare posto sulla sommità. Considerando che solo per "assaggiare" ne verranno installati 2000, è facile pensare a quanta energia si potrebbe risparmiare se sistemi simili venissero usati in tutti gli Stati Uniti e nella "vecchia" Europa.


Qualche buontempone, nella foto di sinistra, ha provato ad attaccare un post-it per mettere in ombra le celle. Niente da fare: la macchinetta continua a funzionare, e funziona ovviamente anche di notte. Ma due cose sono certe. Uno, che la macchinetta funziona ugualmente. Due, che per il futuro si punta decisamente sul solare. Speriamo in fretta!

  • shares
  • Mail
23 commenti Aggiorna
Ordina: