I propositi energetici delle Regioni

efficenza energeticaE' stata firmata a Bruxelles da 65 tra regioni e province di 19 Paesi dell'Unione Europea la dichiarazione per l'efficienza energetica e le fonti di energia rinnovabili in cui alcune regioni e province italiane si impegnano ad essere più sostenibili.

Per l'Italia i partecipanti sono solo 7. Tra le Regioni ci sono Abruzzo, Campania, Lazio, Liguria, Lombardia e tra le province solo quella di Milano e di Chieti. Il Lazio punta ad una riduzione di consumo energetico annuale dell'1%. La Liguria si adopererà per aumentare l'efficienza energetica con un risparmio di energia del 10%.

La provincia di Chieti punta allo sviluppo dell'eolico, del solare e della biomassa. L'obiettivo da raggiungere entro il 2010 nella produzione di energia è il 7,3% di eolica, 2,3% da biomasse e 1% sia per il solare termico che per il fotovoltaico.

via | ANSA

  • shares
  • +1
  • Mail