Pecoraro collabora con la Romania

Pecoraro Scanio coperazione per i gas serraUna lettrice (Francesca) ci segnala che il nostro ministro dell'Ambiente Alfonso Pecoraro Scanio ha firmato a Bucarest, assieme al collega romeno Sulfina Barbu, un protocollo d'intesa bilaterale per rafforzare la cooperazione nel quadro dell'accordo di Kyoto sulla riduzione delle emissioni dei gas serra.

Il protocollo ha validità di sette anni ed entrerà in vigore subito dopo l'entrata della Romania nella Comunità Europea. Come illustrato dal ministro al telefono all'Ansa, l'accordo prevede una cooperazione tecnologica fra i due Paesi diretta ad aiutare la formazione del personale romeno con la partecipazione di aziende italiane al fine di ridurre le emissioni dei gas serra nocivi per l'atmosfera.

Speriamo che non vadano a spiegare loro come sovvenzionare gli inceneritori e come farsi multare dall'UE per non aver migliorato la qualità dell'aria urbana.

  • shares
  • +1
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: