L'abete di natale volante

Il volo dell'albero di NataleA natale volano le renne in cielo, portando i regali di Babbo Natale ai bambini buoni. Oppure volano gli abeti secolari, dalla Sila verso piazza San Pietro, come regalo al Papa.

Pare sia una tradizione consolidata, che ogni anno una regione italiana regali al Papa un albero per farne sede di addobbi e lucine colorate per una ventina di giorni in mezzo al colonnato più bello del mondo. Il prescelto di quest'anno ha viaggiato dalla Sila verso la capitale scomodamente appeso a un elicottero e poi caricato su un camion fino al Vaticano. Dopo 90 anni trascorsi sul Gariglione, in Sila Piccola, dopo aver raggiunto la rispettabile altezza di 34 metri, l'abete bianco in questione è stato sradicato per essere trasferito in Vaticano come regalo da parte della Regione Calabia al Santo Padre.

Sicuramente un regalo di grande valore, ben 90 anni di valore. Ma c'era proprio bisogno di scomodare un bosco secolare? Non bastava un albero finto?

[Viviana]
foto da www.ebeteinfiore.it

  • shares
  • Mail
46 commenti Aggiorna
Ordina: