L'orso polare nella lista rossa

protezioni per l\'orso polare

L'orso polare (Ursus maritimus) e' un buon candidato per entrare nella lista degli animali bisognosi di protezione per diminuzione dell'habitat. Mentre altri animali possono migrare, per ritrovare le condizioni adatte a loro, per gli orsi polari ciò non sarà possibile: piu a nord e più al fresco più di tanto non possono andare.
Nonostante lo scetticismo che l'amministrazione Bush ha sempre dimostrato sulle faccende del riscaldamento globale, sembra che il pericolo in cui versano gli orsi bianchi abbia fatto scattare una molla e ora la faccenda e' presa un pochino più sul serio.

Servirà ancora un anno di discussioni prima che il nome della specie possa essere inserito (e le misure di protezione essere attivate) tra quelle per cui il governo USA si preoccuperà, ma intanto e' un segno che qualcosa si muove.

»
U.S. Takes Up Plight Of Polar Bears
on Canadian National Post

» Fare il bagno con l'orso polare

» Lo scioglimento dei ghiacci polari

  • shares
  • +1
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: