Metro no smog

metroChi ha avuto occasione di leggere Metro questa mattina, oppure 02blog e 06blog, si sarà accorto dello speciale con l'iniziativa sull'inquinamento dell'aria nelle nostre città.

Nell'intervista a Beppe Grillo, il comico genovese sintetizza con la sua consueta chiarezza il cambiamento culturale al quale siamo chiamati a rispondere: "La parola d’ordine deve
essere mobilità. Piste ciclabili, marciapiedi, telelavoro. Non bisogna muoversi, e quando è
necessario, farlo senza auto.
"

Nei prossimi giorni Metro interpellerà politici, esperti, studiosi sulle “nuove misure” da prendere per evitare che la situazione degeneri. Anche i lettori sono chiamati a partecipare: in prima pagina ci sono gli indirizzi email della redazione ai quali potete inviare la vostra soluzione al problema che attanaglia i nostri poveri bronchi.

Nel caso in cui non abitiate in una città nella quale viene distribuito Metro, è possibile visualizzarne la versione PDF a questo link.

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: