Baratto on line

baratto di oggetti on line

Qualche giorno fa avevamo proposto di iniziare a scambiarci le riviste che leggiamo. Rinnovo l'invito a chi vorrà venire a Klimahouse. Io ci andrò e mi porterò dietro roba da scambiare). Simone aveva suggerito di cercare i gruppi di Freecycle e vi segnalo anche ZeroRelativo, un sito che vi lascio presentare da uno dei responsabili: Paolo.

Ciao Ecoblog,

un minuto per farvi conoscere ZeroRelativo.

Su questo sito potete mettervi in contatto con gli utenti che vogliono riciclare e scambiare i loro oggetti, utilizzando la prima forma storica di commercio, il baratto.
Il sito non guadagna nulla da queste transazioni e l'utilizzo del servizio è veramente gratuito, senza asterischi o piccole scritte che possano creare dubbi.

Gli utenti che utilizzano il sito non guadagnano nulla se non l'oggetto che ricevono in cambio.

L' idea è quella di “dare spazio” ad una forma di commercio che non prevede l’uso di denaro e che solo per mezzo di internet, per i costi ridotti e l’enorme (potenziale) visibilità, si può sostenere.

Vi invito a visitare il sito e, se vorrete, a “spargere un po’ la voce!” ;)

  • shares
  • +1
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: