Milano, abbonamento annuale ATM-Legambiente in 12 rate senza interessi

La mobilità, ad esclusione degli spostamenti in bici, è diventata insostenibile dal punto di vista dei costi, sia che si tratti di auto che di mezzi pubblici: la benzina sfiora i 2 euro ed aumenta il prezzo dei biglietti di treni, bus, tram e metro. Così per rendere meno salato il rientro ai pendolari che affollano Milano, Legambiente, in collaborazione con l'ATM, consente di acquistare l'abbonamento ai mezzi pubblici pagando in comode rate ed ovviamente interessi zero.

L'iniziativa è stata accolta favorevolmente tanto che già 360 persone hanno sottoscritto l'abbonamento Legambiente/ATM, optando per la dilazione del costo complessivo in dodici rate. Spiega l'associazione che si tratta di

un'efficace soluzione per tenere insieme il diritto alla mobilità e la necessità di far quadrare il bilancio familiare a fine mese: a quanti usano per i loro spostamenti quotidiani tram, bus e metropolitane, l'associazione ambientalista propone le diverse tipologie di abbonamento annuale Atm con pagamento in 12 rate senza interesse. L'addebito avviene direttamente sul conto corrente bancario senza alcun aggravio. L'accordo tra Atm e Legambiente è accessibile a chiunque.

Andrea Poggio, vice direttore nazionale di Legambiente, dichiara l'auto un mezzo off-limits, ormai di lusso e che usano solo le persone che non si informano:

Come associazione attiva sul territorio proponiamo un cambiamento degli stili di vita in chiave ambientale che vuol dire anche attenzione alla sostenibilità del bilancio di ogni famiglia. A fronte di un aumento generale dei costi per la mobilità siamo l'unica alternativa al caro trasporti in chiave di green economy grazie all'accesso a servizi come il bikesharing, il car sharing.

L'ammontare della rata ovviamente dipende dalle varie tipologie di abbonamento. Il costo dell'abbonamento annuale urbano si rateizza ad esempio a 26 euro al mese, addebitati sul conto corrente senza costi aggiuntivi. Sconti anche per i soci Legambiente che si abbonano al servizio di bike sharing BikeMi; un anno a 28 euro anziché 36 euro. Qui tutte le altre convenzioni per la mobilità sostenibile.

Via | Comunicato Stampa
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail