Frigoriferi più efficienti con eCube

Gadget che diminuisce i consumi dei frigoriferiArriva dalla Gran Bretagna un cubetto dal potenziale rivoluzionario: potrebbe abbattere, di colpo, il consumo energetico mondiale del 6%. Si chiama eCube e serve a ridurre di un terzo l'energia elettrica divorata da qualunque tipo di frigorifero o freezer.

Il suo funzionamento è tanto semplice quanto geniale. Chi l'ha progettato ha osservato i frigoriferi attualmente in uso e li ha trovati inutilmente inefficienti. Ogni frigo è infatti dotato di un termostato che attiva il compressore basandosi sulla temperatura dell'aria. Quando la temperatura sale, il compressore si attiva e compie un ciclo frigorifero. Per mantenere la temperatura impostata, un normale frigo ha tipicamente bisogno di 12 cicli all'ora o - se si tratta di un frigo da esposizione come quelli di alcuni supermercati - anche 20.

Il problema è che la temperatura dell'aria - su cui il termostato si basa per decidere se avviare o meno un ciclo - non coincide necessariamente con la temperatura dei cibi da tenere freschi. L'aria infatti si riscalda molto più velocemente del cibo e per questo tutti i frigoriferi del pianeta Terra si attivano molte più volte di quanto effettivamente necessario. È qui che entra in gioco eCube: grazie al cubetto magico i cicli di refrigerazione durano di più, ma sono meno, molti meno. Il record finora raggiunto è una riduzione dei cicli dell'80%.

Oltre al risparmio energetico – che mediamente va dal 20 al 35%, ma può anche essere superiore – il cubetto amico apporta tutta una serie di benefici collaterali: diminuisce la rumorosità e aumenta la vita dei frigoriferi, visto che il compressore è attivato meno spesso. Diminuiscono anche i guasti ed il cibo è più buono perché non viene raffreddato più del necessario.

Ma qual è il trucco? Semplice: eCube è una specie di custodia da mettere sul termostato. Al suo interno è contenuta una cera che simula la temperatura del cibo 10 mm sotto la superficie. In questo modo la centralina non misura la temperatura dell'aria, ma quella del cibo come simulato dalla cera contenuta in eCube. Va detto che eCube non fa differenza fra cibi diversi, ma come lui nemmeno il termostato, normalmente, va per il sottile.

Dato che eCube dovrebbe essere applicabile al 95% dei frigoriferi esistenti e che il 20% dell'energia mondiale è usata per la refrigerazione, se tutti usassero il cubetto, il mondo sarebbe senz'altro un luogo più pulito. E il prezzo? Solo £25, circa 36,50 €.

È proprio il caso di dire che si tratta del “cubo di Colombo” e, come Colombo, speriamo che conquisti il mondo.

[Matteo Razzanelli]

» Come funziona un frigorifero animazione della Danfoss Italia
» £25 fridge gadget that could slash greenhouse emissions on TheGuardian

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: