Tetrapak - pubblicità ecologica?

ghiandaia, mascotte della reclame dei tetrapak ecologiciAvete visto lo spot Tetrapak-Latte in cui tutti sono felici di usare un prodotto sano in un contenitore ecologico? Vi siete chiesti come fa il tetrapak ad essere amico delle foreste in Svezia? Ecco... me lo sono chiesto anche io.

La campagna pubblicitaria, costata 30 milioni di euro, ribadisce che: “Nello spessore di un filo d’erba Tetra Pak protegge la bontà e l’ambiente” e mostra gli abeti svedesi che vengono coltivati e poi tagliati per fare la carta dei tetrapak.

Tetra pak e' una ditta svedese che ha appena aderito all’HCVF (High Conservation Value Forest) network. L'HCVF e' stato fondato nell'ottobre 2006 e i suoi scopi sono di eliminare il taglio illegale e migliorare la gestione delle foreste.
Tetra pak e WWF lavoreranno insieme affinché la compagnia riduca le emissioni di CO2 del 10% nei prossimi cinque anni, sia attraverso una riduzione dei consumi, sia un aumento della quota di energia verde.
Ammirevole lo sforzo, ma il messaggio pubblicitario diceva altro.

Paulo Nigro, Presidente di Tetra Pak Italiana racconta che: "Questi contenitori nascono da fonti rinnovabili, non dal petrolio. Sono riciclabili e quindi rispettano l’ambiente, proteggendo al meglio gli alimenti da luce ed aria”.

Il tetrapak e' potenzialmente riciclabile, ma a dicembre 2006 i comuni italiani in cui era attiva la raccolta differenziata del tetrapak erano 1096. In Italia, di comuni, ce ne sono più di 8.000. Questo vuol dire che per la grande maggioranza delle persone che guardano la pubblicità il messaggio che "il tetrapak e' ecologico perché riciclabile" e' falso. Il loro cartone del latte e' un normalissimo rifiuto e finirà bruciato o in discarica.

Se alla Tetrapak avessero prima organizzato la raccolta del prodotto in tutta Italia e poi sbandierato la sua ecologicità, ecco, saremmo stati più contenti.

Leggo ancora nel comunicato della Tetrapak che "Secondo un recente sondaggio Eurisko, per il 46% degli italiani l’inquinamento ambientale è ritenuto il problema più grave per le future generazioni e 83 su 100 sono disponibili a pagare di più per prodotti eco-compatibili."
Signori, apprezziamo il vostro impegno per le foreste e siamo anche disposti a pagare qualcosa in più in nome dell'ecologia, ma state certi che non correremo a comprare i vostri prodotti solo perché ci martellate con una campagna pubblicitaria mirata!

» Il Tetra Pakko di HolyMount
» Accordo tra Tetra Pak e Wwf Svezia per imballaggi eco-compatibili su e-gazette

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail
31 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO