Confronto rendimenti energetici delle centrali

eroei delle centrali energetiche

All'università di Sidney hanno comparato la resa energetica di diversi tipi di fonti per capire se all'Australia convenisse o no costruire delle centrali nucleari. In pratica hanno misurato quanta energia serve a progettare, costruire, mantenere e alimentare una centrale e l'hanno rapportata alla quantità di energia che la centrale produce nel suo ciclo di vita.

Aspo ha tradotto i risultati del dossier di Sidney usando l'EROEI (Energy Returned On Energy Invested). In pratica, tanto maggiore il valore di EROEI, tanto più conviene usare quel tipo di centrale.















tecnologia EROEI
Fotovoltaico 3.0 ( 1.5 - 6.2)
Nucleare, acqua pesante 5.0 (2,8 - 5.5)
Nucleare, acqua leggera 5.5 (2.5 - 6.2)
Turbine eoliche 15.1 (8.3 - 24)
Mini-idro 21.7 (7.3 - 50)

Il fotovoltaico che si vede in tabella e' quello oggi disponibile sul mercato e fintanto che non saranno disponibili i prototipi alle alghe, ai frutti di bosco o a chissà che altro, resta poco efficiente. Le prestazioni migliori si ottengono dall'eolico e dai piccoli impianti idroelettrici.

» Life-Cycle Energy Balance and Greenhouse Gas Emissions of Nuclear Energy in Australia

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: