Fidel Castro contro i biocombustibili USA

Castro contesta Bush sui biocombustibiliDa Cuba, Fidel Castro lancia un messaggio forte e chiaro a Bush: favorire l'uso dei biocarburanti significa affamare la gente per far marciare le macchine.
Questa la sua risposta all'accordo USA-Brasile sulla produzione di etanolo e all'incontro di Bush con le case automobilistiche in cui il presidente ha chiesto di raddoppiare la produzione di auto a combustibili alternativi.

"L'idea sinistra di convertire il cibo in combustibili e' stata definitivamente adottata come linea economica della politica estera degli USA". Castro calcola che la politica estera statunitense di riadattamento dell'agricoltura mondiale al servizio dei trasporti possa causare fino a 3 miliardi e mezzo di morti per fame.

E aggiunge: "Penso che ridurre e riciclare tutti i motori che consumano elettricità e combustibili sia una elementare e urgente necessità dell'umanità"

Di come sia forzatamente sostenibile l'agricoltura cubana, avevamo già discusso a lungo.
Interessante che il primo intervento di Castro dopo la lunga assenza, pubblicato sul Granma il quotidiano cubano, sia sui temi dello sviluppo sostenibile.

» Castro ambientalista attacca Bush sul CorSera
» Castro hits out at US biofuel use on BBC
» Condenados a muerte prematura por hambre y sed más de 3 mil millones de personas en el mundo

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: