EcoCinema - Baraka

Baraka

Baraka: (Sufi antico) l'essenza della vita che sprigiona i processi dell'evoluzione - Baraka

di Ron Fricke. Genere Documentario, colore, 96 minuti. Produzione USA 1992.
6 continenti, 24 paesi, 14 mesi di riprese rigorosamente in 70 millimetri per un viaggio spettacolare dalle sonorità e ritmi mistici che svela la bellezza e la distruzione della natura e del mondo umano. E' così che vengono presentati sullo schermo bellissime sequenza che ritraggono tribu dell'Amazzonia non contaminate dalla civiltà progredita, le affollate metropoli che non dormono mai, i luoghi di culto delle maggiori confessioni religiosi, le fabbriche dimenticate nei paesi in via di sviluppo, le montagne innevate dell'himalaya e i deserti aridi teatri di guerre e desolazione etc etc. 90 minuti di immersione visiva totale coronato da una bellissima e ipnotica colonna sonora contemplativa ad opera di Michael Stern.

Baraka, è un lavoro monumentale diretto da Ron Fricke, sulla falsariga del precedente Koyaanisqatsi (di cui tra l'altro è stato direttore della fotografia). La visione è consigliata su una maxischermo (di qualche amico ricco) visto che il film è uscito solamente in DVD qui in Italia.

[Pentolaccia]

» Koyaanisqatsi su ecoblog

» Gli altri film della rubrica EcoCinema

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: